Categories

 > Foreign Languages > Italian

50,338 results were found

Sort by:

Trucchi GTA 5 per PS3 PS4 Xbox360 Xbox One e PC… (Italian Edi...
by Eura...

Language

Italian

Pages

7

Publication Date

August 24, 2016

Product Description
Customer Reviews
Raccolta di trucchi gta 5 ps3 ps4 xbox360 xbox one e pc , per tutti coloro che vogliono giocare in modo fluido con qualche piccolo accorgimento. Buon divertimento...
In altre parole (Italian Edition)
by Jhumpa Lahiri

Language

Italian

Pages

85

Publication Date

January 29, 2015

Product Description
Customer Reviews
<b>Libro vincitore del Premio Internazionale "Viareggio-Versilia" 2015</b> Questa è la storia di un colpo di fulmine, di un lungo corteggiamento, di una passione profonda: quella di una scrittrice per una lingua straniera. Jhumpa Lahiri è una giovane neolaureata quando visita per la prima volta Firenze; appena sente parlare l’italiano capisce che le è stranamente familiare, che le è necessario e deve apprenderlo. Non sa spiegarsi il perché di un simile, repentino bisogno, ma sa che farà di tutto per soddisfarlo. Dapprima prova a studiare l’italiano nella sua città, New York, con una serie di insegnanti private, ma non basta. Anche le brevi visite successive, a Mantova, Milano, Venezia, non la appagano: vuole immergersi completamente nella realtà della nuova lingua. Si trasferisce a Roma, con tutta la famiglia. E lì comincia la vera avventura, fatta di slanci, entusiasmo e insieme di difficoltà ed estraniamento. In altre parole è il primo libro che nasce direttamente in italiano da un’autrice di madrelingua bengalese che ha sempre parlato e scritto in inglese. È la testimonianza di un tenace percorso di scoperta e di apprendimento e di un obiettivo, raggiunto, di potenza e fluidità espressiva, ancora più preziosa perché conserva tra le righe l’eco affascinante di una distanza, quella che sempre ci separa dall’oggetto d’amore: la distanza impercettibile e infinita del desiderio.
Manuale di preparazione per il concorso a cattedra: tutti i gradi...
by , Antonella Gargiulo

Language

Italian

Pages

Publication Date

April 18, 2019

Product Description
Customer Reviews
Vivere la scuola oggi significa cavalcare quotidianamente l’onda del cambiamento e dell’innovazione. I docenti e coloro che si apprestano ad avviarsi verso questa professione, devono tenere presente che scegliere di fare l’insegnante, significa essere pronti a mettersi in discussione tutti giorni della propria vita lavorativa. È, questo, un compito arduo, perché i docenti sono gli attori principali di un film che rappresenta l’evoluzione della società; perché la scuola e l’organizzazione scolastica, sono la fotografia del cambiamento socio culturale.<br />Cambia la società, cambiano gli indicatori economici, cambiano le connotazioni familiari, ma la necessità della cultura resta, diventando sempre più importante, in quanto affonda le sue radici nella necessità di una scolarizzazione globale: diffondere cultura significa spargere semi di libertà nel nostro mondo.<br />La scuola italiana è pioniera nell’innovazione e nella cultura pedagogica internazionale e i docenti italiani hanno la responsabilità di portare avanti l’esigenza dell’eccellenza nostrana. <br />Questo manuale nasce dopo vent’anni di formazione docenti, vent’anni di approfondimenti e vent’anni di nuove sfide: vent’anni di scuola nella scuola!<br />È uno strumento che dovrebbe essere sulla scrivania di ogni docente e di tutti coloro che decidono di accostarsi al mondo scuola per consentire un approfondimento sulla legislazione, sulla pedagogia, sulla metodologia: è un ottimo strumento di studio, per affrontare concorsi o semplicemente per formarsi ulteriormente.<br />È importante però comprendere che i docenti non sono solo degli studiosi, ma devono essere anche degli ottimi comunicatori. Essere buoni insegnanti non significa infatti essere solo preparati, ma anche essere ottimi comunicatori. L’approssimazione culturale ed empatica e il mestiere di docente, rappresentano una dicotomia aberrante.<br /><br />Diversi anni fa, ero poco più di una bambina, sono stata catapultata in una realtà magica: ho avuto l’onore di frequentare per diversi anni il Conservatorio di Musica, non portando però a compimento il percorso di formazione iniziato.<br />Perché vi racconto questo? Perché è un ottimo aneddoto!<br />Ho avuto l’opportunità di vivere, per diversi anni, in un ambiente culturale privilegiato in cui tutti i giorni ho avuto la possibilità di respirare un’aria artistica e culturale che riusciva a riempirmi l’anima. Ricordo ancora la calma e la lentezza con la quale attraversavo i lunghi corridoi del Conservatorio e l’attenzione con la quale accostavo le orecchie ad ogni singola porta, per captare le melodie provenienti da ogni stanza: dal contrabbasso al pianoforte, dal violino al canto lirico, dalla viola al clarinetto. E poi c’erano loro: i musicisti. <br />Loro, perché io non appartenevo a quella categoria, non ero bizzarra e assorta, non avevo la musica che mi scorreva nelle vene: ma ero una loro grande fan!<br />Come ho detto all’inizio, non ho mai portato a compimento il mio percorso e c’è un perché: ho avuto un grande maestro, un concertista e un artista di alto spessore che aveva girato le sale da concerto più belle del mondo: da Mosca alla Cina, dall’Europa all’America. In quella stanza del Conservatorio, avrebbe dovuto dedicarsi a me e alla mia crescita musicale e artistica. Ma il mio maestro era un genio, una persona che aveva la musica che gli scorreva nelle vene e che quando prendeva la chitarra in mano, la musica sembrava uscirgli dall’anima e non ce la faceva proprio a capire le mie difficoltà, perché per lui era tutto troppo naturale e tutto troppo scontato per poterlo trasmettere, o semplicemente spiegare: il mio maestro nel suo essere eccezionalmente bravo, aveva un grande problema, non sapeva insegnare. <br />Essere un buon insegnante, pertanto, non significa solo “sapere”, ma anche “saper trasmettere”, “saper aiutare a comprendere”, “saper guidare alla scoperta del sé”: essere insegnanti significa essere dei COMUNICATORI EFFICACI. <br /><br />
Verso la chiusura: Saggio sul "Canzoniere" di Petrarca (Italian E...
by Paolo Cherchi

Language

Italian

Pages

196

Publication Date

January 01, 2012

Product Description
Customer Reviews
<div>L’interpretazione tradizionale del “Canzoniere” vede in Petrarca un poeta perennemente tormentato dal conflitto irrisolto – fra amore terreno e amore celeste, fra desideri di gloria terrena e di salvezza eterna, sempre privo della volontà necessaria per sanarlo e dunque condannato a viverlo a tempo indefinito. Del tutto nuova la lettura proposta in questo libro: seguendo nell’intero “Canzoniere” lo svolgimento di alcuni temi forti – la vergogna, la vana speranza, il van dolore – l’autore sottolinea come quei valori negativi si trasformino progressivamente in positivi. Deposta ogni speranza di vincere le proprie contraddizioni con gli insegnamenti ricavati dalla saggezza stoica, il poeta-protagonista capisce che solo la Fede, solo la “sapientia” cristiana può dargli l’integrità dell’essere, quell’unità di volere e potere che la saggezza antica non riusciva a offrirgli. Sulla scorta di una raffinata analisi testuale che intreccia i temi e i motivi del “Canzoniere” con quelli della restante produzione petrarchesca, Paolo Cherchi pone così in una nuova luce l’opera del poeta che forse più di ogni altro seppe trovare nella scrittura lo specchio e il senso della propria vita.</div>
L'amica geniale (Italian Edition)
by Elena Ferrante

Language

Italian

Pages

400

Publication Date

October 19, 2011

Product Description
Customer Reviews
<strong>L’amica geniale - Volume primo</strong><br /><br />Care lettrici, cari lettori, provate a leggere questo libro e vorrete che non finisca mai.<br />Elena Ferrante, con il suo nuovo romanzo, torna a sorprenderci, a spiazzarci, regalandoci una narrazione-fiume cui ci si affida come quando si fa un viaggio con un tale piacevole agio, con un tale intenso coinvolgimento, che la meta più è lontana e meglio è. L’autrice abbandona la piccola, densa storia privata e si dedica a un vasto progetto di scrittura che racconta un’amicizia femminile, quella tra Lila Cerullo ed Elena Greco, dall’infanzia a Napoli negli anni Cinquanta del secolo scorso fino a oggi.<br /><br /><em>L’amica geniale</em> comincia seguendo le due protagoniste bambine, e poi adolescenti, tra le quinte di un rione miserabile della periferia napoletana, tra una folla di personaggi minori accompagnati lungo il loro percorso con attenta assiduità. <br />L’autrice scava intanto nella natura complessa dell’amicizia tra due bambine, tra due ragazzine, tra due donne, seguendo passo passo la loro crescita individuale, il modo di influenzarsi reciprocamente, i buoni e i cattivi sentimenti che nutrono nei decenni un rapporto vero, robusto. Narra poi gli effetti dei cambiamenti che investono il rione, Napoli, l’Italia, in più di un cinquantennio, trasformando le amiche e il loro legame. <br />E tutto ciò precipita nella pagina con l’andamento delle grandi narrazioni popolari, dense e insieme veloci, profonde e lievi, rovesciando di continuo situazioni, svelando fondi segreti dei personaggi, sommando evento a evento senza tregua, ma con la profondità e la potenza di voce a cui l’autrice ci ha abituati...<br />Non vogliamo dirvi altro per non guastare il piacere della lettura.<br />Dicevamo che L’amica geniale appartiene a quel genere di libro che si vorrebbe non finisse mai. E infatti non finisce. O, per dire meglio, porta compiutamente a termine in questo primo romanzo la narrazione dell’infanzia e dell’adolescenza di Lila e di Elena, ma ci lascia sulla soglia di nuovi grandi mutamenti che stanno per sconvolgere le loro vite e il loro intensissimo rapporto. La storia si dipana nei volumi successivi, per raccontarci la giovinezza, la maturità, la vecchiaia incipiente delle due amiche.<br /><br />Godiamoci dunque anche questo altro tratto, che è costitutivo del vero lettore: il piacere assaporato e poi dilazionato, l’attesa del seguito, la speranza, tra le tante amarezze di oggi, di un po’ di dolce nel prossimo futuro.<br /><br />Buona lettura,<br />Gli editori
Lo sguardo delle madri di Plaza de Mayo (Italian Edition)
by Cesare Bianco

Language

Italian

Pages

191

Publication Date

February 02, 2017

Product Description
Customer Reviews
Quando camminiamo è come se avessimo i nostri figli vicini. Siamo state partorite dai nostri figli. Loro sono scomparsi e siamo venute al mondo noi madri.<br /><br />Alla vigilia dei funerali di Giovanni Paolo II l’ex prete argentino Alberto Torres si reca a Roma per incontrare un suo vecchio amico, il cardinale Ricardo Barrera. Nelle due settimane che precedono il conclave gli racconta le drammatiche vicende che ha vissuto nel suo paese. I ricordi personali si mischiano alla cronaca degli anni della dittatura di Videla, tristemente famosi per la scomparsa di migliaia di persone, i desaparecidos. Torres è a Roma proprio per questo: per convincere il cardinale Barrera a impedire la salita al soglio pontificio del porporato argentino Fernando Lopez, complice dei militari nelle persecuzioni e nelle purghe. Questa la cornice di un romanzo che ha per vere protagoniste le Madri di Plaza de Mayo, donne intrepide che nell’ultimo passato dell’Argentina sono state le uniche a difendere una generazione in cerca di libertà, progresso e democrazia, dando una lezione di coraggio e tenacia al mondo intero.<br /><br />Cesare Bianco è un insegnante di lettere in pensione. Laureato in Lettere, indirizzo storico, ha pubblicato saggi di storia del movimento ereticale italiano del Cinquecento su «Rivista Storica Italiana», «Bollettino della Società di Studi valdesi», «Diritto di critica». Ha curato l’edizione critica de Il Sommario della Santa Scrittura e l’ordinario dei cristiani, Claudiana, Torino, 1988. Nel 2014 ha pubblicato Il papa santo e assassino, Edizioni Leucotea, una raccolta di racconti storici ambientati nel Cinquecento italiano e ispirati da processi inquisitoriali.
Mezzanotte per sempre (Italian Edition)
by Jerry Stahl

Language

Italian

Pages

368

Publication Date

April 05, 2017

Product Description
Customer Reviews
Mezzanotte per sempre è una bruciante confessione. Ripercorre la caduta nell’abisso delle droghe di uno sceneggiatore di Hollywood e la sua formidabile ascesa nella società. Trasformato anche in un film interpretato da Ben Stiller e Owen Wilson, Mezzanotte per sempre è un classico venerato dai critici e adorato dai lettori come uno dei memoir più emblematici della nostra contemporaneità.<br />Un libro sincero, spasmodico, esilarante, che ci avvicina a un uomo in bilico fra il proprio personaggio e l’impossibilità di essere semplicemente quel che è, spogliato dei suoi mille talenti e delle sue brillanti carriere parallele da criminale, tossico, padre e sceneggiatore di successo. Una vita fragorosa e stantia in cui la mezzanotte non passa mai, ripetendosi fino alla noia in questa decadente Los Angeles di fine millennio.
Il segreto dei Rosa-Croce: Storia e dottrina (I classici della ma...
by Paul Sedir

Language

Italian

Pages

320

Publication Date

June 29, 2012

Product Description
Customer Reviews
Non si trova in nessun luogo uno studio completo sulla fraternità misteriosa della Rosa-Croce. Sin dal XVII secolo gli studiosi che ne parlano lo fanno con uno stile troppo allegorico per essere comprensibile ed esaustivo e con il passare dei secoli non è stato compiuto nessuno studio che abbia gettato luce sull’argomento. Ma uno dei più illustri esperti in materia ha tracciato una descrizione del carattere dei Rosa-Croce che elenca i punti fondamentali dell’essere un adepto di questa confraternita.“La loro esistenza, quantunque storicamente incerta,è circondata da un tale prestigio che trascina per forza al consenso e conquista l’ammirazione.[…] Essi amano la povertà e dichiarano ch’essa è per loro un obbligo, quantunque possano disporre di immense ricchezze. […] Sono le persone più sincere del mondo, ma il granito è tenero in confronto alla loro impenetrabilità. […] Il loro grande desiderio è di passeggiare in incognito attraverso il mondo; così essi sono negativi davanti all’umanità e positivi verso tutte le altre cose; auto allenati,auto-illuminati, se stessi in tutto, ma pronti a fare il bene per quanto è possibile…”
Il simbolismo ermetico: nei suoi rapporti con l'alchimia e la mas...
by Oswald Wirth

Language

Italian

Pages

237

Publication Date

July 05, 2018

Product Description
Customer Reviews
Autorevole caposcuola di una scienza massonica alchemica che non mirava alla trasformazione dei metalli in oro, come la vulgata romantica continua a sostenere, ma alla trasformazione dell'uomo nel suo cammino verso il discernimento del Vero e la realizzazione del Bene, Oswald Wirth raccolse in questo libro tutti i suoi scritti relativi all'alchimia.<br />Pubblicata per la prima volta nel 1909, l'opera ebbe un'accoglienza straordinaria e in breve tempo divenne introvabile, tanto da indurre l'autore a riprenderla in mano nel 1930 per aggiungervi delle parti nuove, così da comporre il testo definitivo che qui presentiamo e che è all'origine della rinnovata fortuna che gli studi simbolici e tradizionali conoscono da decenni in Occidente.<br />In particolare Wirth tratta del simbolismo ermetico alla base dell'Iniziazione, una e unica a suo giudizio, malgrado l'esistenza di varie correnti e l'uso di numerosi differenti simboli, i cui significati Wirth analizza in queste dense pagine, aiutando il lettore a coglierne il valore universale.
È facile svezzare se sai come farlo (con appendice di Ricette pe...
by , Barbara Basso

Language

Italian

Pages

269

Publication Date

December 02, 2017

Product Description
Customer Reviews
Tante sono le domande che affollano la mente della neomamma alle prese con lo svezzamento del proprio bambino e purtroppo spesso, pediatri oberati di lavoro e sempre di corsa, ci lasciano con la fotocopia di uno schema e molti dubbi. La dottoressa Daniela Sannicandro, pediatra e neonatologa con lunga esperienza ospedaliera, ha in questo libro tentato di dissipare ogni dubbio e rispondere a moltissime domande tra le quali: Quando è opportuno iniziare a svezzare un lattante? In che modo è bene condurre lo svezzamento? Come preparare la prima pappa? <br />Terminato di leggere questo libro, sarete pronte ad affrontare il divezzamento di vostro figlio senza più dubbi ansie o insicurezze.<br />In questa seconda edizione, sono presenti in appendice più di 100 ricette suddivise per fascia d'età, da preparare con l'ausilio del Bimby (ma adattabili anche a metodi di cottura tradizionali) incluse ricette Gluten Free e Ricette per la festa del Primo Compleanno.

Blog - Latest Entries

Roxane Gay – Difficult Women Review
For avid readers, the advent of the Kindle was a godsend. It allowed them to expand their personal libraries as much as they wanted without worrying about taking up too much space. Along with increasing the potential for library depth, the kindle has also allowed for a more diverse reading taste. You can now take risks on books that you previously wouldn’t have due to the Kindle eliminating ...

David Foster Wallace – Brief Interviews with Hideous Men & Girl with Curious Hair Reviews
The technology of the Kindle allows you to carry a library with you wherever you go. And, like a library, your Kindle collection should be vast and diverse. Aside from the New York Times Bestseller list, it can be hard to know which books are worth your time to download. Luckily, the literary cannon spans for generations. Of the most recent generation of literary greats, David Foster Wallac...

Junot Diaz – The Brief Wondrous Life of Oscar Wao Review
Kindle technology allows you to build an impressive collection of stories without filling shelves upon shelves with books. This convenience makes it possible to experiment with your reading choices without making the commitment to order a book, wait for its arrival, and sticking it on your shelf. I’ve found that the Kindle has made me a much more adventurous reader. With this new-found ad...

Ernest Hemingway – The Old Man and the Sea Review
As you start to increase your kindle collection, it is wise to download a variety of things to read. And sure, the latest serial novel is a great addition to the collection, but sometimes you need a literary classic. Luckily, there is a plethora of classics to choose from. When it comes to literary classics, there are few authors with a better reputation than Ernest Hemingway. Hemingway, so...

Stephen King’s On Writing: A Memoir of the Craft
For fans of the suspense and horror genres, Stephen King is a household name. Chances are, if you read the genres at all, your kindles are filled with a novel or two of his. But King’s prolific career has not stayed within the genre. In fact, one of King’s greatest efforts came in the form of a nonfiction memoir. King’s On Writing blends personal memoir and advice on writing craft tha...

More >>

Enter the Kind Reader Monthly Drawing

$25 Amazon.com Gift Card giveaway

There's a daily limit of 3 free e-books that can be downloaded at KindReader.com